You are here

Seminario dottorale "Editoria ed eresia"

Sottotitolo: 

Anna Maria Raugei, "Gian Vincenzo Pinelli e la sua biblioteca"

Riassunto dell'annuncio: 
Conferenza di Anna Maria Raugei su "Gian Vincenzo Pinelli e la sua biblioteca".

Nell'ambito del Seminario dottorale "Editoria ed eresia" si terrà la conferenza di Anna Maria Raugei su "Gian Vincenzo Pinelli e la sua biblioteca". La fama di Gian Vincenzo Pinelli (1535-1601) è soprattutto legata alla sua biblioteca: circa 9.500 stampati e oltre 1.000 manoscritti, che egli riunisce e mette a disposizione degli studiosi. Alle conoscenze consegnate nei libri si affiancano le informazioni raccolte attraverso la corrispondenza con gli eruditi di tutta Europa e attraverso le conversazioni intrecciate con amici e visitatori. La casa di Pinelli diventa così un importante crocevia culturale, in cui il sapere non solo è conservato, ma si arricchisce e permette la produzione di nuovo sapere. In questo libro si delineano la vita e la personalità di Pinelli, si mettono in luce i percorsi tramite cui si è costituita la collezione e i mezzi messi a punto per gestirla in maniera funzionale, se ne segue la storia fino alla sua parziale distruzione, si descrivono i testimoni manoscritti che ne permettono la ricostruzione e si analizza la composizione del fondo degli stampati in base alla distribuzione dei volumi per lingua, luogo di provenienza, datazione, formato, argomento.

Università di Verona, «Palazzo di lingue e lettere», aula I.6, ore 17.00

Segnalato da: 
Riccardo Benedettini
Email: 
riccardo.benedettini@univr.it
Data di inizio o data limite dell'evento: 
21/11/2018
Data di fine dell'evento: 
21/11/2018
Città dell'evento: 
Verona
Tipo di evento: 
Seminari e conferenze
Categoria principale: 
Sottocategoria: 
Parole chiave: 
Gian Vincenzo Pinelli ; biblioteca ; rapporti Italia-Francia
Nome del contatto: 
Rosanna Gorris ; Riccardo Benedettini
Email del contatto: 
rosanna.gorris@univr.it
Sito web di riferimento: 
http://www.cinquecentofrancese.it