You are here

Studi storici

Autour de l'abbé Raynal: genèse et enjeux politiques de l'Histoire des deux Indes

Contenuto dell'annuncio: 

L'Histoire des deux Indes fut conçue par l'abbé Raynal comme un point de rencontre et de rassemblement entre philosophes et administrateurs royaux. Sorte de plate-forme de la politique ministérielle, l'Histoire des deux Indes ambitionna à dépasser la fracture et la rupture qu'...

Immagine dell'annuncio: 
Categoria principale: 
Segnalato da: 
Marie Gaboriaud
Email: 
marie.gaboriaud@institutfrancais.it
ISBN: 
978-2-84559-126-4
Marie
Editore: 
Centre international d'étude du XVIIIe siècle...
Luogo della pubblicazione: 
Ferney-Voltaire
Data di pubblicazione: 
Tuesday, June 5, 2018
Data di pubblicazione online: 
Tuesday, June 5, 2018
Sito web di riferimento: 
http://c18.net/18/p.php?nom=p_raynal_pisa

Quaderni di filologia e lingue romanze, n° 32 (2017)

Contenuto dell'annuncio: 

Quaderni di filologia e lingue romanze, Ricerche svolte nell'Università di Macerata, terza serie, n° 32 (2017)
Con contributi, per la francesistica, di Daniela Fabiani, Luca Pierdominici, Marisa Verna.

ISSN: 1971–4858–32
ISBN: 978-88-255-0918-2

Sommario:

...

Immagine dell'annuncio: 
Parole chiave: 
Lingua, letteratura, francese, lingue romanze
ISSN formato cartaceo: 
1971–4858–32
ISSN formato elettronico: 
1971–4858–32
Categoria principale: 
Email: 
lpierdominici@yahoo.fr
Direttore(i) scentifico(i): 
Giulia Latini Mastrangelo
Editore: 
Aracne Editrice
Data di pubblicazione online: 
Monday, June 4, 2018
Data di pubblicazione: 
Wednesday, January 11, 2017
Luogo della pubblicazione: 
Roma
Segnalato da: 
Luca Pierdominici

Un trésor de textes.

Images, présences et métaphores du trésor dans la langue et la littérature françaises.

Riassunto dell'annuncio: 
Convegno della Società Universitaria per gli studi di Lingua e Letteratura Francese.
Colloque de la Società Universitaria per gli studi di lingua e letteratura francese, SUSLLF. Le concept de trésor – désignant des réalités différentes telles que des œuvres concrètes, la métaphore de la création, la pratique de la collection, l’image de la quête – sera l’objet idéal de débats multiples, fertiles et précieux.  Padova, 26, 27 e 28 settembre 2018. Università degli studi di Padova: Palazzo del Bo; Palazzo Maldura Assemblea generale ordinaria della SUSLLF - Padova, 28 settembre 2018  
Nome del contatto: 
Marika Piva
Email del contatto: 
marika.piva@unipd.it
Indirizzo postale: 
via VIII febbraio, 2 - Padova; piazzetta Folena, 1 - Padova
Segnalato da: 
Anna Bettoni
Email: 
anna.bettoni@unipd.it
Data di inizio o data limite dell'evento: 
26/09/2018
Data di fine dell'evento: 
28/09/2018
Città dell'evento: 
Padova
Tipo di evento: 
Colloques
Categoria principale: 
Parole chiave: 
trésor, image; trésor, métaphore; langue française; littérature française
Sito web di riferimento: 
http://www.disll.unipd.it/ricerca/convegni
http://www.maldura.unipd.it/docs/calendario/un_tresor_de_textes_Locandina.pdf
http://www.maldura.unipd.it/docs/calendario/un_tresor_de_textes_Programma.pdf

L'immaginario del maggio 68 nella letteratura contemporanea

Riassunto dell'annuncio: 
In occasione dei cinquant’anni del Maggio 68
Dal 09 al 11 maggio 2018 si svolgerà nella Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza il convegno "L'immaginario del maggio 68 nella letteratura contemporanea" promosso dall'area di Francesistica del Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali. In occasione dei cinquant’anni del Maggio 68, verranno evocate le rappresentazioni del Sessantotto nella narrativa contemporanea francese e europea e, conseguentemente, l’immaginario letterario creato sulla scia del movimento. Interverranno numerosi docenti della Sapienza e studiosi francesi. Il 10 maggio alle 19.00 a Villa Medici lo scrittore francese Arno Bertina e la scrittrice italiana Lidia Ravera dialogheranno sul tema: "L'immaginario del 68 nella letteratura contemporanea, in Francia e in Italia. Programma: 9-11 maggio 2018 Sapienza Università di Roma PROGRAMMA mercoledì 9 maggio Aula geografia, Facoltà di Lettere, sede centrale, piano 1 15.30   Saluti/Mot de bienvenue : Arianna Punzi, direttrice del Dipartimento di Studi Europei, americani e interculturali Stefano Asperti, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Presentazione del convegno/Présentation du colloque Andrea Del Lungo (Università La Sapienza) Rivoluzionare la letteratura ? presiede Martine Van Geertruijden 16.00 Giulio Ferroni (Università La Sapienza) Antiletteratura molto letteraria 16.30 Beatrice Alfonzetti (Università La Sapienza) Il Sessantotto vent’anni dopo : Un giorno e mezzo di Fabrizia Ramondino 17.00 Paola Ricciulli (Università La Sapienza) Marguerite Duras, Détruire dit-elle, ou la parole au pouvoir 17.30 Dibattito/Discussion   Giovedì 10 maggio Mattino Aula Odeion, Facoltà di Lettere, sede centrale, piano -1 Scrivere i movimenti Presiede Paola Ricciulli 9.30 Mauro Ponzi (Università La Sapienza) Scrivere la rivoluzione : Il Sessantotto in Germania 10.00 Luigi Marinelli (Università La Sapienza) « Le rivolte studentesche dei paesi d’oltrecortina non hanno niente a che vedere con quelle di qui » : Gombrowicz, Pasolini e il Sessantotto 10.30 Dibattito/Discussion Presiede Flavia Mariotti 11.00 Stefano Tedeschi (Università La Sapienza) Ricordando il Sessantotto in Messico : i romanzi del movimento studentesco e la fondazione di un immaginario 11.30 Ugo Rubeo (Università La Sapienza) Prove di Sessantotto a Berkeley 12:30 Dibattito/Discussion Pomeriggio Aula Partenone, Facoltà di Lettere, sede centrale, piano -1 14.20 Saluti/Mot de bienvenue Eugenio Gaudio, Rettore dell’università La Sapienza Christophe Musitelli/Florence Ferran, Institut Français Présentation du colloque/Presentazione del convegno Estelle Mouton-Rovira (Università La Sapienza) Relire Mai 68 Président de séance Andrea Del Lungo 14.50 Dominique Viart (Université Paris Nanterre) Les œuvres de la révolte : quelle littérature pour Mai 68 ? 15.20 Discussion/Dibattito 15.30 Marc Cerisuelo (UPEM) Jean-Luc Godard et mai 68 : une relecture « à l’italienne » de Michel Hazanavicius (Le Redoutable, 2017) 16:00 Elisa Bricco (Università di Genova) Le 68 au féminin : témoignages et narrations 16:30 Discussion/Dibattito 19.00 à la Villa Médicis Viale della Trinità dei Monti, 1 Dialogue entre Arno Bertina et Lidia Ravera, modéré par Éric Jozsef (Libération). L’imaginaire de Mai 68 dans la littérature contemporaine, en France et en Italie   Venerdì 11 maggio Mattino Aula Odeion, Facoltà di Lettere, sede centrale, piano -1 Mémoires des événements Président de séance Dominique Rabaté 9:30 Laurent Demanze (ENS de Lyon) Buissonnement, ricochet et dissémination : romantiser Mai 68 selon Jean-Christophe Bailly 10.00 Chiara Bontempelli (Università La Sapienza) Le récit d’une jeunesse maoïste : L’Organisation de Jean Rolin 10.30 Discussion/Dibattito Regards Théoriques Président de séance Alexandre Gefen 11.00 Paolo Tamassia (Università di Trento) De l’événement à l’écriture : Mai 68 entre théorie et récits 11.30 Veronic Algeri (Università La Sapienza) La révolte est dans le texte, Tel Quel 12.00 Discussion/Dibattito   Pomeriggio/Après-midi Aula Odeion, Facoltà di Lettere, sede centrale, piano -1 La révolte à contre-courant Président de séance Dominique Viart 14.00 Franc Schuerewegen (Université d’Anvers) La Cause de la recherche du temps perdu. Usages révolutionnaires et para-révolutionnaires de Proust 14.30 Valerio Cordiner (Università La Sapienza) La Curée. Mai 68 selon Régis Debray 15.00 Discussion/Dibattito Révolutions révolues ? Président de séance Gianfranco Rubino 15.30 Dominique Rabaté (Université Paris-Diderot) La question de la violence. Manchette et après 16.00 Dominique Dupart (Université de Lille) Comment perdre une lutte ? 16.30 Alexandre Gefen (CNRS-Université Paris 3) L’insurrection qui vient : de quelques manières contemporaines de rêver au Grand Soir 17.00 Discussion et conclusions/Dibattito e conclusioni
Segnalato da: 
Marie Gaboriaud
Email: 
marie.gaboriaud@institutfrancais.it
Data di inizio o data limite dell'evento: 
09/05/2018
Data di fine dell'evento: 
11/05/2018
Città dell'evento: 
Roma
Tipo di evento: 
Colloques
Categoria principale: 
Parole chiave: 
Mai 68, littérature contemporaine

Les Arts du spectacle et la référence antique dans le théâtre européen (1760-1830)

Contenuto dell'annuncio: 

Ce recueil d’études aborde plusieurs facettes de l’inspiration antique au théâtre et la juxtaposition d’analyses portant sur la France, l’Allemagne, l’Italie, l’Angleterre ou sur les répertoires, la danse, les acteurs, les décors, l’architecture théâtrale.

Immagine dell'annuncio: 
Categoria principale: 
Segnalato da: 
Vincenzo De Santis
Email: 
zadig_85@hotmail.com
ISBN: 
978-2-406-06643-9
Collezione: 
Rencontres, Le dix-huitième siècle
Anonyme
Editore: 
Classiques Garnier
Luogo della pubblicazione: 
Paris
Data di pubblicazione: 
Wednesday, April 18, 2018
Data di pubblicazione online: 
Friday, April 20, 2018
URL: 
https://classiques-garnier.com/les-arts-du-spectacle-et-la-reference-antique-dans-le-theatre-europeen-1760-1830.html
Parole chiave: 
Néoclassicisme, romantisme, théâtre européen, tournant des Lumières, antiquité, esthétique, histoire du théâtre, danse, jeu théâtral
Sito web di riferimento: 
https://classiques-garnier.com/les-arts-du-spectacle-et-la-reference-antique-dans-le-theatre-europeen-1760-1830.html

Seminario Editoria ed eresia

Riassunto dell'annuncio: 
Presentazione volumi: Rappresentare la storia [...] e L'eresia di un umanista [...]
Nell'ambito del seminario dottorale "Editoria ed eresia" (Università di Verona, Dpt. Lingue e Letterature straniere), martedì 17 aprile saranno presentati due volumi: Rappresentare la storia. Letteratura e attualità nella Francia e nell’Europa del XVI secolo e L'eresia di un umanista. Celio Secondo Curione nell'Europa del Cinquecento. Interverranno gli autori: Mariangela Miotti (Università di Perugia) e Lucio Biasiori (Scuola Normale Superiore di Pisa) Verona, Aula Seminari e dottorandi III piano Palazzo di Lingue e Lettere
Nome del contatto: 
Riccardo Benedettini
Email del contatto: 
riccardo.benedettini@univr.it
Segnalato da: 
Riccardo Benedettini
Email: 
riccardo.benedettini@univr.it
rosanna.gorris@univr.it
Data di inizio o data limite dell'evento: 
17/04/2018
Data di fine dell'evento: 
17/04/2018
Città dell'evento: 
Verona
Tipo di evento: 
Séminaires et conférences
Categoria principale: 
Sito web di riferimento: 
http://www.cinquecentofrancese.it

Lucien Bonaparte, Mémoires secrets. Texte établi et annoté par Marcello Simonetta et Ludovica Cirrincione d'Amelio Paris, Edition SPM, 2017

Riassunto dell'annuncio: 
Presentazione e discussione del volume: Lucien Bonaparte, Mémoires secrets. Texte établi et annoté par Marcello Simonetta et Ludovica Cirrincione d'Amelio, Paris, Edition SPM, 2017
Fondazione Primoli, Via Zanardelli 1 - Roma 28 febbraio 2018, ore 17:30 Presentazione e discussione del volume Lucien Bonaparte, Mémoires secrets. Texte établi et annoté par Marcello Simonetta et Ludovica Cirrincione d'Amelio, Paris, Edition SPM, 2017   Luigi Mascilli Migliorini e Maria Elisa Tittoni discuteranno il volume Mémories secrets di Lucien Bonaparte (1775-1840), alla presenza dei curatori, M. Simonetta (storico del Rinascimento, docente a Science Po, Paris) e L. Cirrincione d'Amelio (studiosa di letteratura francese, Università della Tuscia, Viterbo). Le 'Memorie' di Lucien, fratello di Napoleone, sono adesso, per la prima volta, integralmente edite. Il loro autore - «celui qui a le plus de talent, mas il m'a fait bien du mal», secondo le parole dell'imperatore stesso - partecipa inizialmente all'ascesa del fratello, entrando poi in rotta con quest'ultimo e trascorrendo così buona parte della sua vita in esilio. Dal 1804 risiede in Italia, nelle terre degli Stati Pontifici, e qui dà avvio al suo progetto storico ed autobiografico. Disporre oggi delle sue 'Memorie', leggendole in quest'edizione integrale, da un lato offre al lettore l'occasione d'avvicinare un nuovo esempio di quel genere memorialistico ed autoriflessivo, così necessario nella Francia post-rivoluzionaria - e che di lì a poco sfocerà nei Mémoires d'un altro e diverso esiliato, qual è Chateaubriand -, ma d'altra parte consente di seguire la vita e i ricordi, allo stesso tempo partecipati e critici, d'un uomo maturato a contatto d'eventi e personaggi epocali. Nell'ospitare la presentazione del volume la Fondazione Primoli riallaccia la memoria del suo istitutore, il conte Giuseppe Primoli, a quella dei suoi illustri ascendenti della famiglia Bonaparte, valorizzando inoltre, come ricordano i curatori dei Mémoires, le fonti documentarie conservate presso la sua Biblioteca. 
Nome del contatto: 
Lorenzo Mainini
Email del contatto: 
organizzazione.primoli@gmail.com
Indirizzo postale: 
Via Zanardelli 1, 00186, Roma
Segnalato da: 
Fondazione Primoli
Email: 
organizzazione.primoli@gmail.com
Data di inizio o data limite dell'evento: 
28/02/2018
Data di fine dell'evento: 
28/02/2018
Città dell'evento: 
Fondazione Primoli, Via Zanardelli 1, 00186, Roma
Tipo di evento: 
Parutions d'ouvrages
Categoria principale: 
Sito web di riferimento: 
http://www.fondazioneprimoli.it/Evento?id=39

«Le cygne»: Joachim Du Bellay et l'Italie (Verona, 22-23 febbraio 2018)

XVIII Convegno del Gruppo di Studio sul Cinquecento Francese

Riassunto dell'annuncio: 
Le colloque se propose d’analyser les rapports entre le poète de la Pléiade et l’Italie. Les intervenants se focaliseront en particulier sur son séjour à la cour de Jean Du Bellay, sur ses recueils romains, ses réseaux, ses rencontres et ses livres. Une attention particulière sera consacrée à ses rapports avec les auteurs italiens de l’époque et aux sources intertextuelles italiennes et néo-latines de ses ouvrages.
22 et 23 février 2018 Vérone, Palazzo Pompei - Museo Civico di Storia Naturale Voir programme ci-dessous.
Email del contatto: 
riccardo.benedettini@univr.it
Segnalato da: 
Riccardo Benedettini
Email: 
riccardo.benedettini@univr.it
rosanna.gorris@univr.it
daniele.speziari@univr.it
Data di inizio o data limite dell'evento: 
22/02/2018
Data di fine dell'evento: 
23/02/2018
Città dell'evento: 
Verona
Tipo di evento: 
Colloques
Categoria principale: 
Parole chiave: 
Joachim Du Bellay
Sito web di riferimento: 
http://www.cinquecentofrancese.it

Parler dulcement d’amur. Identità, desiderio, racconto nei testi antico-francesi della leggenda di Tristano (XII sec.)

Contenuto dell'annuncio: 

" Nella cosiddetta fine lunga del romanzo di Thomas d’Angleterre, Isotta, giunta troppo tardi, si rivolge al corpo esanime dell’amato e scandisce un’ipotesi impossibile, fantasticando che, se fosse arrivata in tempo, avrebbe salvato la vita a Tristano e gli avrebbe parlato – dulcement...

Immagine dell'annuncio: 
Categoria principale: 
Segnalato da: 
Luca Pierdominici
Email: 
luca.pierdominici@unimc.it
ISBN: 
978-88-6056-534-1
Anonyme
Editore: 
EUM Edizioni Università di Macerata
Luogo della pubblicazione: 
Macerata
Data di pubblicazione: 
Monday, February 5, 2018
Data di pubblicazione online: 
Monday, February 5, 2018
URL: 
http://eum.unimc.it/it/catalogo/567-parler-dulcement-damur
Lingua: 
Italiano
Sito web di riferimento: 
http://eum.unimc.it/it/catalogo/567-parler-dulcement-damur

Jean Pullon da Trino e i Portonari. Dall'Italia a Salamanca passando da Lione

Séminaire de M.G. Dalai et E. Sanda

Riassunto dell'annuncio: 
Jean Pullon, dit de Trin, et la famille des Portonari exercèrent une activité éditoriale entre l'Italie et la France au cours d'un siècle qui marque l'âge d'or de l'imprimerie lyonnaise. Le séminaire, consacré aux deux familles d'imprimeurs et de marchands-libraires, veut montrer l'essentiel de leur production et le reflet de leur engagement religieux en Europe.
M. G. Dalai et E. Sandal. "Jean Pullon da Trino e i Portonari dall'Italia a Salamanca passando per Lione" Jean Pullon, dit de Trin, et la famille des Portonari exercèrent une activité éditoriale entre l'Italie et la France au cours d'un siècle qui marque l'âge d'or de l'imprimerie lyonnaise. Le séminaire, consacré aux deux familles d'imprimeurs et de marchands-libraires, veut montrer l'essentiel de leur production et le reflet de leur engagement religieux en Europe.   mercoledì 31 gennaio, ore 17, aula Seminari III piano Université de Vérone, Dpt. di Lingue e letterature straniere moderne via S. Francesco 22
Nome del contatto: 
riccardo Benedettini
Email del contatto: 
riccardo.benedettini@univr.it
Segnalato da: 
Riccardo Benedettini
Email: 
riccardo.benedettini@univr.it
rosanna.gorris@univr.it
Data di inizio o data limite dell'evento: 
31/01/2018
Città dell'evento: 
Vérone
Tipo di evento: 
Séminaires et conférences
Categoria principale: 
Sito web di riferimento: 
http://www.cinquecentofrancese.it

Pages

Subscribe to RSS - Studi storici